cucciolo sordo

Emerson , cucciolo sordo adottato da uomo sordo

Emerson è un cucciolo di 12 settimane con problemi all’udito.

Ad adottarlo è stato Nick Abbot un ragazzo del Maine sordo.

I due hanno un rapporto fantastico, Nick ha insegnato al cucciolo il linguaggio dei segni, e se gli indica il suolo il cucciolo si stende in terra e si accoccola.

In pratica Nick sta usando comandi visivi per educarlo a stare in casa, «Il legame che abbiamo è meraviglioso – dice Abbot con un sorriso felice- Ci capiamo molto bene, mi piacerebbe pensare che fosse destinato a vivere con me. È speciale».

Il cucciolo Emerson appena nato non ha avuto un esordio facile, quando è stato preso dal centro NFR ha sofferto di convulsioni e di salute cagionevole, non riusciva a mangiare né a bere.

Con l’arrivo di Nick Abbot la sua vita è cambiata e Nick ama raccontare il loro primo incontro: «E’ venuto direttamente da me sulla porta, si è seduto subito ai miei piedi ed è rimasto lì. Quindi si può dire che mi abbia scelto lui e siamo andati subito d’accordo: e in quel preciso momento ho capito che avremmo potuto comprenderci abbastanza bene».

Nick è arrivato al NFR attraverso un post di Facebook attraverso cui si spiegava la situazione di sordità del cucciolo Emerson ed è a questo punto che Nick non si è perso d’animo ed è andato a prenderlo.

Condividi