fbpx
brufoli nell'orecchio

Perché i brufoli nell’orecchio

Quando pensiamo ai brufoli, pensiamo subito a quei fastidiosi punti di sebo sulla cute, in particolare sul viso.

Eppure, a causa del cerume che non è stato in grado di drenare correttamente, potremmo soffrire di brufoli nell’orecchio.

Un problema che non dovremmo sottovalutare, dato che, questi brufoli nell’orecchio, posso causare dolore alla mascella, dolore all’orecchio e perdita dell’udito.

La raccomandazione principale è quella di non spremere questo tipo di brufoli, ma rivolgersi a un otorinolaringoiatra perché lo possa rimuovere in modo professionale.

I problemi maggiori riguardano la formazione dei brufoli nel condotto uditivo perché possono essere accompagnati da mal d’orecchio.

È importante che i brufoli non vengano spremuti con un cotton fioc o simili strumenti.

Ciò può infatti portare il liquido purulento a penetrare ulteriormente nell’orecchio e causare nuove infezioni.

È importante rivolgersi a un medico specialista.

Condividi