fbpx
fumo negli adolescenti

Fumo negli adolescenti: a rischio l’udito

Studenti svogliati?

No. Fumatori.

Le difficoltà scolastiche degli adolescenti potrebbero dipendere anche dalle sigarette.

Quest’associazione è stata segnalata da uno studio condotto alla Yale University (Usa) che ha mostrato come il fumo in giovane età produca cali dell’udito, spesso causa di difficoltà di concentrazione.

Gli studenti che sono stato sottoposti a esercizi di comprensione, in cui dovevano individuare parole pronunciate mentre venivano distratti da stimoli uditivi e visivi, di questo campione preso in esame, gli adolescenti fumatori hanno mostrato peggiori performance rispetto ai loro compagni non fumatori (tra il 77 e l’84% di risposte esatte contro l’85-90%).

Il problema pare sia nella materia bianca, la parte di cervello che la nicotina spinge a sviluppare e che rende più difficoltosa la corretta discriminazione degli stimoli uditivi.

Condividi