fbpx
igiene delle orecchie

Igiene delle orecchie come fare prevenzione

Prevenire la salute dell’orecchio significa prendersene cura incluso l’aspetto dell’igiene delle orecchie che è di grande importanza.

La presenza di cerume in eccesso è, infatti, dannosa per la salute ma anche pulire l’orecchio con i coni, i cosiddetti cotton- fioc in realtà non è indice né di una pulizia efficace né salutare per le nostre orecchie.

I coni per la pulizia delle orecchie sono uno strumento molto diffuso ma poco rilevante per rimuovere il cerume in eccesso.

I coni per la pulizia delle orecchie nascono dalla riscoperta di un metodo tradizionale di antica origine per l’igiene delle orecchie e consentono di rimuovere le impurità.

Gli esperti ci raccomandano di pulire le orecchie con dell’acqua tiepida o con dei prodotti spray che rimuovono le particelle di cerume e squame prodotte dal condotto uditivo.

Per il tappo di cerume, invece, è necessario rivolgersi ad uno specialista oppure utilizzare un prodotto studiato appositamente come Sentobene®

Ma vediamo anche i rimedi naturali più semplici per pulire le orecchie: previa consultazione del medico, se abbiamo bisogno di una pulizia più profonda dell’orecchio possiamo usare l’olio di mandorle dolci e l’olio di oliva per ammorbidire il cerume in eccesso, questo procedimento è soltanto a scopo preventivo poiché in presenza del “tappo” di cerume bisogna consultare il medico.

Condividi