Quante morti causa una sordità ?

Perdere l’udito comporta gravi conseguenze non solo per la salute ma anche per il resto delle attività quotidiane nella vita di un individuo.
Basti pensare all’impossibilità di fare una conversazione,godersi un film , ascoltare una canzone e altro.
Ma può una sordità causare la morte?

La sordità può comportare un effetto negativo sull’intera vita di un individuo e su tutto ciò che lo circonda.
Tale situazione debilitante sia in termini fisici che psicologici può portare ad una grave depressione

Purtroppo molto spesso non viene data molta importanza ai problemi di udito e tale cosa può portare non solo a gravi ripercussioni sulla vita sociale dell’individuo, ma soprattutto alla salute.
Spesso è sufficiente effettuare un controllo per poter tornare ad udire normalmente e come ogni altra patologia quando si parla di salute la prevenzione è la carta vincente.
La tecnologia oggi ha fatto passi da gigante, tanto che gli apparecchi acustici sono diventati piccoli ed estremamente sofisticati tanto da riuscire a risolvere la maggior parte dei problemi di udito facendo si che il paziente possa ritornare a vivere la sua vita normalmente.

Clicca sull’immagine per seguirci su FB



I disturbi all’udito spesso possono nascondere anche patologie più gravi si va dalle otiti che se non curate portano alla morte o a tumori.

Inoltre uno studio scientifico afferma che la perdita di udito aumenta la demenza senile.

Le cause della perdita di udito sono varie, rumori forti , eredità,traumi sono la causa principale.

E’ fondamentale prestare molta attenzione al proprio udito in quanto spesso la perdita è progressiva negli anni , nel senso che il paziente se ne rende conto troppo tardi.

Le maggiori armi a disposizione sono come sempre la prevenzione con test dell’udito , visite audiometriche e intervenire immediatamente con apparecchi acustici idonei e personalizzati.

RICHIESTA DI INFORMAZIONI:



Condividi